DISINFESTAZIONE

Roditori

Derattizzazione disinfestazione topi e ratti

La derattizzazione, cioè la disinfestazione topi e ratti è necessaria quando scopriamo di avere qualche topo in casa. Topi e ratti sono una minaccia per l'uomo sia a causa delle malattie che possono trasmettere come leptospirosi, toxoplasmosi, leishmaniosi, febbre emorragica, sia a causa dei danni che provocano al strutture e materiali con la loro continua attività di rosura. Topi e ratti rosicchiano cavi elettrici, tubature, cibo e contaminano l'ambiente mettendo in pericolo la salute delle persone.

Per questo in caso di infestazione di topi o ratti in casa è necessario procedere con una derattizzazione: una disinfestazione per controllare la presenza di topi e ratti negli ambienti domestici. 

Se sospetti di avere topi in casa, prenditi 5 minuti per leggere questa guida alla disinfestazione topi in cui ti aiuteremo a conoscere meglio questi roditori, identificare con precisione il problema ed eliminarlo in modo sicuro. E se l'infestazione fosse troppo difficile da debellare, chiamaci, effettuiamo ogni giorno interventi di derattizzazione professionale per eliminare topi e ratti in ogni città della Toscana.

Identificare i roditori

Identificare i roditori

Conoscere il problema è sempre il primo passo verso la soluzione. Per eliminare i roditori e avere successo nella disinfestazione topi dalla tua casa, ecco alcune informazioni utili.
Prima di procedere con la derattizzazione casa, è importante capire con quali roditori si ha a che fare e quale può essere l'entità del problema. I topi possono nascondersi in molti posti diversi, alcuni dei quali veramente  impensabili. Se si vogliono eliminare i topi per sempre da un'abitazione, è necessario individuare le loro tane e i loro percorsi. Un esperto di derattizzazione professionale conosce molto bene le abitudini dei roditori ed è in grado di identificare i punti critici. Per chi non è del settore, può essere un po' più complicato ma ecco alcune informazioni utili da cui partire per analizzare il tuo problema.

In Italia sono presenti principalmente tre diverse specie di topi e ratti, quindi è molto probabile che anche tu abbia a che fare con uno o più esemplari di queste specie.

TOPO DOMESTICO (Mus domesticus) o topolino comune è un roditore di piccole dimensioni (meno di 10 cm esclusa la coda) dal mantello bruno-grigiastro. Vive nelle zone agricole come nell’ambiente urbano e nelle case dove trova facilmente cibo e riparo. Il suo corpo agile gli permette di penetrare negli edifici da fessure di poco più di mezzo centimetro.
ESCREMENTI: le feci sono come chicchi di riso nero di 1-5 mm. Dopo un giorno circa divengono color grigio muffa. Ne deposita fino ad 80 in un solo giorno.

RATTO NERO (Rattus rattus) detto anche topo delle soffitte o ratto dei tetti è un roditore leggermente più grande (circa 15 - 25 cm esclusa la coda) dal mantello nero. Molto agile, è un abile scalatore e si arrampica con facilità. In natura si trova spesso sugli alberi, mentre nelle nostre case preferisce i piani alti come soffitte, mansarde o i tetti. 
ESCREMENTI:  le feci sono grandi circa un centimetro (1 - 1,5cm) ed hanno forma di falce con estremità arrotondate. Ne deposita circa 40 al giorno

RATTO DELLE FOGNE (Rattus norvegicus) o delle chiaviche è più grande degli altri (circa 25 - 30 cm esclusa la coda) ed ha il manto grigio - marrone. E' un abile nuotatore. Vive nelle fogne, nelle discariche, ma anche nei giardini e lungo le sponde dei corsi d'acqua. Nelle abitazioni preferisce i piani bassi e umidi come cantine, garage, seminterrati.
ESCREMENTI: le feci sono lunghe fino a 2 centimetri, cilindriche e senza punte. Sono marroni ma dopo un giorno diventano grigie.

Topi e ratti vivono in colonie più o meno numerose. Quindi se pensi di avere a che fare con un solo topo, ti diciamo subito che molto difficilmente è così. A seconda della specie possono riprodursi fino a 7 volte in un anno e possono avere fino a 12 piccoli ogni volta. Quindi se pensi di aver risolto il problema dopo aver catturato un topo in casa, purtroppo dobbiamo avvisarti che catturare un topo non significa aver sconfitto una infestazione. Quasi sicuramente ce ne sono molti altri e devi catturarli tutti e capire da dove arrivano per evitare che il problema si ripresenti.

I roditori sono animali prevalentemente notturni e onnivori. Si muovono al buio, per questo difficilmente li vedrai aggirarsi per casa. Possono mangiare praticamente qualsiasi cosa, sebbene abbiano preferenza per cereali, carne, nocciole, lardo, salumi, formaggi, frutta e verdura. Inoltre una loro peculiarità è che i loro denti crescono continuamente, fino ad un centimetro al mese, per questo rosicchiano continuamente qualsiasi cosa.


Esche e trappole per topi

Ma come si fa per eliminare i topi in casa? Esistono molti modi per eliminare i roditori ed è importante scegliere la soluzione giusta in base all'entità dell'infestazione e del luogo in cui si presenta. Le soluzioni più comuni per eliminare i topi prevedono l'uso di esche, trappole, repellenti e rodenticidi. Le esche a base di veleno sono molto comuni, ma possono essere pericolose per gli animali domestici e i bambini, per questo sconsigliamo sempre questa scelta per il fai da te. Le trappole a molla o le trappole a colla sono opzioni più sicure. Inoltre oggi sono disponibili sempre più sistemi non cruenti e a ridotto impatto ambientale per il controllo delle infestazioni. 

In ogni caso l'importante è posizionare le trappole nei luoghi in cui i topi sono soliti passare, o ai possibili punti di accesso e monitorare costantemente l'ambiente, anche dopo aver catturato alcuni esemplari, per essere sicuri che non vi siano altri membri della colonia.

Prevenire le infestazioni topi e ratti

Per prevenire una infestazione di topi o una reinfestazione, è importante seguire alcune buone pratiche.  

  • Sigillare tutti gli accessi utilizzati dai topi per entrare in casa, controllare porte, finestre, griglie di aereazione, fessure
  • Controllare tubazioni e canaline e dotare tombini e scarichi esterni di griglie di chiusura
  • Fare attenzione alla gestione dei rifiuti che devono essere tenuti in contenitori puliti regolarmente e dotati di coperchi
  • Mantenere gli spazi esterni puliti e liberi da materiale che potrebbe fungere da riparo
  • Tagliare regolarmente l’erba e potare gli alberi nei pressi dell'abitazione
  • Eliminare eventuali fonti di cibo, mettere ordine nella dispensa e tenere il cibo in contenitori ben chiusi

 Negli anni abbiamo visto entrare topi nelle case veramente da una moltitudine di passaggi originali ed impensabili e nascondersi ovunque... perfino nella cappa di una cucina

Contatta un professionista della derattizzazione

Ti stai chiedendo se è il caso di chiamare un disinfestatore professionista? Se hai bisogno di una derattizzazione professionale?

Se la tua infestazione di topi è grave o se hai difficoltà a eliminarli da solo, o se il problema continua a ripresentarsi, potrebbe essere necessario contattare un professionista della derattizzazione. 

In particolare ti consigliamo di chiamare una ditta di derattizzazione, almeno per un consiglio, se:

  • Hai trovato segni evidenti della presenza di molti topi o ratti
  • Anche dopo aver pulito a fondo continui a trovare escrementi e segni che i topi sono ancora in casa
  • Hai trovato tracce dei topi in cucina o nella dispensa o dove tieni il cibo
  • Sei riuscito a catturare qualche topo, ma continui a trovare tracce della loro presenza
  • Anche dopo aver risolto il problema più volte, dopo qualche mese i topi tornano
  • Hai bambini piccoli o animali domestici e quindi non puoi usare esche con veleni

Un esperto può aiutarti a individuare le tane dei topi e a eliminare l'infestazione in modo sicuro ed efficiente, oltre che rapido. Da solo potresti aver bisogno di molto tempo per risolvere una volta per tutte il problema e soprattutto potresti incorrere in nuove infestazioni senza i consigli giusti. Chiamare un tecnico della derattizzazione può farti risparmiare molto tempo, e spesso anche denaro perchè buttar via intere dispense di cibo contaminato più volte in un mese è senz'altro più costoso dell'intervento di una ditta di derattizzazione

Derattizzazione  | Azienda certificata |  Preventivo Gratuito 


La derattizzazione è importante per prevenire problemi di salute e proteggere la tua casa. Seguendo i consigli sopra indicati, sarai in grado di eliminare i topi in modo efficace e di prevenire una nuova infestazione. Ricorda di prestare sempre attenzione alla sicurezza delle persone e degli animali domestici quando effettui la derattizzazione.

GUARDA ANCHE

RICHIEDI UNA CONSULENZA
Qual'è il tuo problema?
+